mercoledì 16 luglio 2008

Skatepark Giubiasco


Sono passati due anni dalla costruzione dello skatepark di Giubiasco, per il progetto sono stati spesi quasi 100`000 Franchi. Nonostante l'investimento, la situazione delle strutture è disastrosa, non è stata fatta alcuna manutenzione, ne alla struttura ne al terreno dove è situata, infatti dal giorno della costruzione a oggi lo squallore attorno allo skatepark è rimasto immutato. Sembra incredibile ma ci sono persone che si chiedono come mai i giovani non utilizzano la struttura e continuano ad andare da altre parti. Fate un po' voi! Il progetto skatepark Giubiasco è un totale fallimento, basti pensare agli elementi che hanno acquistato per non parlare di dove lo hanno piazzato, non si capisce chi abbia progettato una porcheria simile e chi sia la mente fine che ha pensato bene di costruirlo appiccicato ad una discarica, chi lo sa? Ma peggio ancora, chi lo ha autorizzato? Sono passati due anni e non è stata fatta una presentazione ufficiale, un inaugurazione, non hanno fatto nulla hanno speso un pacco di soldi per cosa? Per lasciarlo li così fregandosene totalmente. Ovviamente la colpa sarà di qualcun altro ci mancherebbe altro..........così facendo grazie alla loro incapacità e ai loro fallimenti, vengono penalizzati anche altri progetti sicuramente studiati meglio e preparati da persone capaci.

Le foto descrivono bene la situazione..............










3 commenti:

\StRe3t_SkAt3r/ ha detto...

Ciao. Allora i miei commenti negativi! perchè positivi dubito che si possano fare-.-'
Per prima cosa il park si trova in un posto proprio non adeguato! le strutture sono scarse! Lo spazio è piccolo! Possono andare massimo 2 skater ma sempre con il pericolo di scontrarsi! Quello skatepark ha le strutture che stanno marcendo!
Sono stati spesi 100'000 Franchi per fare un park come quello che è davvero orrendo e quei 100'000 secondo me sono stati buttati nel "cesso"!
Se si impegnavano di + e mettevano anche forse + soldi si poteva arrivare a fare un park 100 volte migliore! e poi per creare quello skatepark non siamo nemmeno stati interpellati noi skate sul modo di fare lo skatepark e dove.
QUindi mi sembra una grande cazzata!.
Poi c'è una discarica davanti io non so!
Ma poi! quando sono andanto un giorno a vedere non c'era nessuno! e dubito altamente che qualcuno ci vada spesso avendo strutture così schifose!
Uno skatepark deve essere grande e deve avere della strutture adeguate!! Non ci sono muretti!, scalini, sbarre! Uno skatepark secondo me deve essere in stile street skate!!!
COn tutti gli spazi che ci sono poi proprio li si doveva mettere?!
IO vorrei che per cancellare sta cazzata! si farebbe uno skatepark nelle vicinanze del liceo a bellinzona che li c'è spazio grande a sufficienza per fare uno skatepark in ordine!
con strutture per fare un tipo di street plaza! per rimanere nel modo come la maggior parte di skater skatea! con muretti, scalini, sbarre, ecc.!!!
si spenderebbe di più? Si si spenderebbe come minimo 50'000 mila.. per arrivare ad un massimo di 150'000 forse più.. ma almeno è un park che dura! è grande e non sarebbe in una discarica!!!!!-.-'
COn questi commenti negativi ormai non potevano essere migliori chiudo!

\StRe3t_SkAt3r/ ha detto...

Ah lo skatepark è stata una spesa inutile farlo li e con quelle strutture...(meglio specificare)^^

Massimiliano ha detto...

Attendo con impazienza che Bellinzona mi spieghi, rispondendo alla mia interrogazione, quale sia stata la strategia di politica giovanile e sportiva per la quale si è dato avvio a questo progetto regionale a Giubiasco.
Quando mi sono recato sul posto (vuoto!) oltre all'incuria, ai cespugli d'erbacce, mi sono trovato davanti un camion che scaricava detriti a pochi metri dall'entrata dell'area per lo skate.
Non mi intendo di materiali e di strutture sportive, ma ne so abbastanza di politica per capire che qui c'è sotto qualcosa di ben poco sportivo e di trasparente. Condivido il post precedente: a Bellinzona, vicino al liceo, occorre ridare lustro al Centro Giovanile e sviluppare delle strutture parallele che possano essere autogestite dai giovani e lo skatepark potrebbe essere uno di questi.

Massimiliano Ay
Consigliere comunale di Bellinzona
http://www.sisa-info.ch/ay